Resta in contatto

News

Palermo, Almici: «Di Gaudio? Siamo molto amici, ecco cosa gli ho detto»

Il difensore, prossimo al rientro, parla dell’attaccante palermitano, vicinissimo dal vestire la maglia rosanero prima che la trattativa avesse una brusca frenata

Out dalla sfida contro la Viterbese dove si è infortunato, Alberto Almici è ormai pronto a tornare in campo. Intervenuto in occasione del “Siamo Aquile” su TRM, Alberto Almici ha così parlato di Antonio Di Gaudio:

«Con Antonio (Di Gaudio, ndr) siamo molto amici, ci siamo sentiti e gli ho detto di scegliere quello che può far stare bene lui e la sua famiglia. Abbiamo parlato di Palermo, non entro nei dettagli ma il mio consiglio è stato quello di fare ciò che sente. So che ha avuto altre richieste, anche dalla Serie B, se dovesse arrivare sarei contento ma se non dovesse arrivare va bene lo stesso perché è comunque un mio grande amico, abbiamo condiviso una bellissima promozione in Serie A due anni fa».

PALERMO, VALENTE: “CLASSIFICA NON RISPECCHIA NOSTRO VALORE”

In merito a cosa potrebbe dare Di Gaudio al Palermo, Alberto Almici ha così risposto:

«E’ un giocatore forte ma non sono domande da fare a me, io faccio solo il giocatore e qualche volta anche male (ride, ndr). La società, che penso sia vigile sul mercato, ha fatto un acquisto importante per la categoria (De Rose, ndr), un ragazzo che ha esperienza e ha vinto il campionato l’anno scorso. Se ci sarà l’occasione di prendere qualcuno utile alla causa la società lo farà».

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rosanero

Il portiere romagnolo diventato subito idolo

Alberto Fontana

II portiere che parava i rigori studiando alla Playstation

Marco Amelia

Il primo portiere del Palermo in A 32 anni dopo l’ultima volta

Matteo Guardalben

Altro da News