Resta in contatto

News

Palermo, tutto facile con la Turris (5-0)

I rosanero ritrovano il successo rifilando cinque reti ai corallini: Brunori sale a 14 e si sblocca Luperini

Il Palermo torna a ruggire con un clamoroso 5-0 alla Turris. Un risultato che ridà morale a tutto l’ambiente, prima caduto in depressione per la sconfitta di Foggia.

Certo, la partita si è messa subito bene, con il gol che ha sbloccato il punteggio arrivato dopo 10 minuti grazie ad un autogol di Sbraga il quale di testa ha infilato il pallone nella propria porta con un perfetto pallonetto che ha scavalcato il proprio portiere.

Il primo tempo, poi, si è chiuso con il raddoppio messo a segno da Floriano al 42′, mentre nella ripresa, in appena 4 minuti, i rosanero hanno chiuso la pratica Turris mettendo a segno prima il 3-0 con Brunori, al quattordicesimo centro che gli vale il record assoluto di reti in una stagione, e poi con Luperini, il centrocampista che quest’anno non era ancora riuscito a gonfiare la rete avversaria.

Quindi, proprio allo scadere è arrivato anche il gol di Soleri, bravo a depositare in fondo al sacco da pochi passi una ribattuta del portiere avversario il quale si era opposto al colpo di testa di Lancini.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News