Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Silvio Baldini torna in pista: sarà lui l’erede di Castori a Perugia

Il club umbro ha deciso di cambiare guida tecnica dopo la sconfitta nel derby con la Ternana: e al posto di Castori, arriverà l’ex allenatore rosanero

Una nuova sfida per Silvio Baldini: l’ex allenatore del Palermo, infatti, prenderà il posto di Fabrizio Castori, appena esonerato dal Perugia. Il tecnico toscano si era dimesso a fine luglio dal Palermo, assieme a Castagnini, dopo aver condotto trionfalmente la squadra di Mirri in B. Motivo: non si sentiva al centro del progetto del City Football Group, la nuova proprietà del club rosanero. E così ha preferito togliere le tende. Un addio inaspettato, non senza conseguenze.

Ora la nuova chance: Baldini – e il suo staff – sono pronti a risollevare le sorti del Perugia, dove ritroverà Gregorio Luperini. Proprio il Perugia è stata la squadra sconfitta dal Palermo all’esordio in campionato e in quella circostanza Corini aveva ringraziato pubblicamente Baldini per il lavoro svolto con i rosanero prima del suo addio.

Baldini aveva ricevuto qualche offerta da squadre di C, ma aveva declinato, nella speranza di ricevere una chiamata dalla B: e la chiamata è arrivata abbastanza in fretta, dopo appena 6 giornate. Il Perugia, in classifica, è diciassettesimo con 4 punti, frutto di una vittoria, un pareggio e 4 sconfitte, e ha il peggior attacco del campionato, con appena 3 gol all’attivo. La sfida col Palermo? Il 14 gennaio, a Perugia, alla ripresa del torneo dopo la sosta natalizia.

LEGGI LA NOTIZIA VISTA DA PERUGIA

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da L'angolo dell'avversario