Calcio Rosa Nero
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Palermo, lavori in corso in difesa: oltre Lucioni piacciono Cistana e Ceccaroni

Non è un caso che i primi nomi che iniziano a girare riguardino il reparto difensivo ritenuto quello che necessita dei maggiori interventi per rinforzare la squadra

Iniziano a circolare i primi nomi di rinforzi per il mercato del Palermo. E non è un caso che le prime indiscrezioni riguardino il settore difensivo, ritenuto dai più quello in cui saranno necessari i maggiori interventi per rafforzare la squadra. Oltre al nome di Fabio Lucioni, di proprietà del Lecce nell’ultima stagione al Frosinone, circolano anche quelli di Andrea Cistana del Brescia e Pietro Ceccaroni che sta finendo la stagione al Lecce, ma è di proprietà del Venezia. A riportare le indiscrezioni è la Gazzetta dello Sport.

Fabio Lucioni, 35 anni, negli ultimi due campionati ha vinto per due volte di fila la serie B con Lecce e Frosinone. Ha centrato la promozione in A anche con il Benevento e un’altra volta con il Lecce nel 2014. Andrea Cistana con l’allenatore del Palermo Eugenio Corini ha centrato una promozione in A con il Brescia giocando 30 partite di campionato. Anche Pietro Ceccaroni ha centrato una promozione in A con il Venezia nel 2021 insieme al palermitano Francesco Di Mariano. Tutti e tre i difensori hanno una discreta confidenza con il gol.

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Secondo tuttomercatoweb.com il centrocampista è vicino al prolungamento del contratto fino a giugno 2026...
I rosanero nelle prime 13 partite del torneo avevano ottenuto 23 punti, da gennaio a...
L'attaccante, dopo alcuni mesi non facili ad Ascoli, si sta rilanciando a Foggia: 2 gol...

Dal Network

Mister Viali al termine della gara: "La squadra può essere più qualitativa, è vero, ma...
L'attaccante conquista e trasforma il calcio di rigore che vale il pareggio, un'altra prova solo...

Dopo una pazza, pazza partita, il Pisa batte il Palermo per 4-3. Grandissimo protagonista Matteo Tramoni, che al suo ritorno...

Altre notizie

Calcio Rosanero