Calcio Rosanero
Sito appartenente al Network

Bisoli: “Palermo, non saremo una vittima sacrificale”

L’allenatore del Sudtirol che affronterà domenica alle 16,15 al Barbera i rosanero ha parlato dei suoi prossimi avversari

“Abbiamo cercato di recuperare dopo la gara con il Modena. I primi due giorni eravamo abbastanza affaticati, poi ho visto miglioramenti”.

Lo ha detto l’allenatore del Sudtirol Pierpaolo Bisoli a proposito della condizione della sua squadra in vista della partita di domenica pomeriggio alle 16,15 contro il Palermo.

“Le partite ravvicinate ci hanno creato un grande dispendio di energie sia fisiche che mentali – ha detto l’allenatore- La squadra sa che questo per noi è normale e per questo abbiamo cercato di lavorare con grande intensità per recuperare i giorni in cui non abbiamo lavorato al meglio. Per quanto riguarda gli indisponibili ci potrebbe essere qualcuno oltre a Merkaj. Davi non ha fatto allenamento e in vista di domenica dovrò valutare bene le sue condizioni, ma penso che sarà difficile poterlo utilizzare, anche per evitare di rischiarlo. Le alternative ci sono”.

A proposito del Palermo, Bisoli ha sottolineato che “E’ stata la prima società a dichiarare di puntare convintamente alla Serie A e lo ha ribadito. Ha fatto un mercato importante, lo scorso anno ha fatto bene e quest’anno si trova in alto, con la testa della classifica vicina e una partita da recuperare”.

Bisoli ha parlato anche del Barbera. “Troveremo uno stadio pieno di gente, sicuramente sarà una partita difficilissima, la terza in una settimana, che affronteremo con il massimo rispetto dell’avversario, sapendo comunque di che abbiamo anche noi dei valori da esprimere, consapevoli di non essere una vittima sacrificale, sapendo che lavorando in un certo modo possiamo dire la nostra”.

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'allenatore in vista della partita contro il Catanzaro ha smentito le voci sui litigi dentro...
La squadra rosanero non batte i calabresi dal 1986: le ultime 4 vittorie del Palermo...

Dal Network

In casa giallorossa tutti a disposizione di Vivarini, eccezion fatta per Situm. Krajnc potrebbe partire dal...
Il tecnico giallorosso: "Tra i rosanero ci sono tanti calciatori di qualità, bisognerà rimanere concentrati...
Calcio Rosanero