Calcio Rosa Nero
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Palermo, 15mila euro di multa per i fumogeni di Catanzaro

Costa caro il lancio dei tifosi rosanero dal settore ospiti verso il campo e verso gli spalti in Calabria

Palermo sanzionato di 15 mila euro per i fumogeni e i petardi lanciati dai tifosi rosanero subito dopo l’inizio della partita di venerdì scorso a Catanzaro.

Il giudice sportivo, che ha anche attenuato la sanzione in virtù della collaborazione del club nell’individuare i responsabili e sensibilizzare la tifoseria per evitare il lancio di ogetti, ha comminato la multa “per avere suoi sostenitori – si legge sul dispositivo – nel corso della gara, lanciato nel recinto di giuoco cinque petardi e quattro fumogeni, sul terreno di giuoco un fumogeno che, al 9° del primo tempo, costringeva l’Arbitro ad interrompere la gara per circa un minuto ed infine lanciato un fumogeno in un settore occupato dai sostenitori della squadra avversaria; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b)”.

Il giudice sportivo ha anche squalificato per un turno Benali, l’ex rosanero oggi al Bari non sarà quindi a disposizione dei pugliesi venerdì sera al Barbera.

Clicca qui per il comunicato del giudice sportivo per intero

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il tecnico alla vigilia della partita contro la Ternana: "Avversaria complicata, ma abbiamo i mezzi...
Due vittorie su due gare, entrambe in questa stagione, con il fischietto di Bergamo, con...
La partita è in programma al "Rigamonti" sabato prossimo: costo del biglietto 15 euro....

Dal Network

Breda potrebbe attuare un turnover, possibili variazioni nell'undici di base....
Il tecnico delle Fere lavora in silenzio, nel ritiro siciliano, per preparare la delicatissima sfida...
Sono 24 i giocatori a disposizione del tecnico della squadra avversaria....
Calcio Rosanero