Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna stampa

Palermo, un inizio così solo nell’anno della retrocessione in C2

Nel ’97-98, la peggiore stagione di sempre, i rosanero dopo 13 giornate avevano collezionato 4 vittorie, 4 pari e 5 ko, esattamente come quest’anno

Una similitudine inquitetante. E’ quella tra il Palermo di quest’anno e quello del ’97-98, la stagione nella quale i rosanero, per la prima ed unica volta, furono retrocessi sul campo giocando in serie C. In quell’occasione erano finiti in C2, categoria oggi che non esiste più, anche se poi vennero ripescati in estate per il fallimento dell’Ischia.

A ripercorrere questo parallelismo è Il Giornale di Sicilia che nell’edizione odierna ricorda proprio come la squadra di Roberto Boscaglia oggi viaggi allo stesso ritmo di quello allora allenato prima da Rumignani e poi da Arcoleo.

Delle differenze, però, ci sono, perché in quel torneo il Palermo era nono con 2 punti sdi vantaggio sulla zona playout, mentre quest’anno, con i playoff allargati ed un numero maggiore di squadre ai nastri di partenza, i rosanero sono ad un punto dai playoff.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rosanero

Il portiere romagnolo diventato subito idolo

Alberto Fontana

II portiere che parava i rigori studiando alla Playstation

Marco Amelia

Il primo portiere del Palermo in A 32 anni dopo l’ultima volta

Matteo Guardalben

Altro da Rassegna stampa