Calcio Rosa Nero
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Bruno Tedino: “Palermo, serve calma. Io fui esonerato proprio dopo un 3-0 col Venezia”

L'ex allenatore rosanero: "Il roster e lo staff sono forti, si può aprire un ciclo solido"

Bruno Tedino, ex allenatore del Palermo, intervenuto sulle colonne di Repubblica, ha dichiarato: “Io sono stato esonerato proprio dopo un 3-0 col Venezia. Quella del mio amico Vanoli è una compagine preparata bene, confrontarsi con loro è difficile per chiunque. Sono state poste delle basi importanti ma nel calcio non si può avere tutto subito, succede di rado. Anche con immense possibilità economiche. 

Il Cittadella ne ha perse otto di fila e ha preservato Gorini: bisogna capire solo se il condottiero è quello giusto. Gli ostacoli ci sono, ma è vitale la volontà di superarli. Il Palermo è gestito molto bene dai dirigenti; il roaster è forte, lo staff anche. Serve solo calma, penso che si possa aprire un ciclo solido. I tifosi vanno rispettati, ma
stringano i denti: sono a ridosso della A dopo essere ripartiti dalla
D, devono remare insieme”. 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

A cinque giornate dalla fine, la classifica non può essere considerata definitiva, ma sembra ben...
L'ex attaccante rosanero ha commentato il percorso della holding che ha rilevato il club di...
Il procuratore: "Fa sorridere però che due settimane fa il pareggio era un disastro e...

Dal Network

Mister Viali al termine della gara: "La squadra può essere più qualitativa, è vero, ma...
L'attaccante conquista e trasforma il calcio di rigore che vale il pareggio, un'altra prova solo...

Dopo una pazza, pazza partita, il Pisa batte il Palermo per 4-3. Grandissimo protagonista Matteo Tramoni, che al suo ritorno...

Altre notizie

Calcio Rosanero