Resta in contatto

RosaNero - Il Personaggio

Palermo, l’ex Miccoli e una maglietta che lascia perplessi

Non riesce a rimanere lontano dalle situazioni ambigue l’ex capitano rosanero. Nei giorni scorsi si è fatto fotografare con il suo ex allenatore Gasperini, ma a spiccare è stata la maglietta del “10”

A riportare la notizia dell’incontro è stato nei giorni scorsi il Quotidiano Nazionale. “Gian Piero Gasperini, il mister della Champions, l’allenatore che ha tagliato assieme all’Atalanta un traguardo storico – si legge sul sito del QN – ha scelto il caldo Salento per le sue vacanze prima di rituffarsi nel suo mondo. Dopo Otranto, ieri sera Gasperini era a Lecce per ammirare il chiaroscuro del Barocco, per poi cenare in un noto ristorante del centro storico, il “Mamma Lupa”. Stesso posto scelto da Fabrizio Miccoli (i due erano assieme nel Palermo). Da qui la sorpresa e l’abbraccio con foto ricordo per una serata speciale”.

A essere ambigua però è la maglietta indossata da Miccoli già finito al centro delle polemiche per la frase irripetibile su Giovanni Falcone. Si legge la scritta “Narcos” che è certamente riferita alla serie televisiva di successo. Però forse un minimo di prudenza in più non avrebbe fatto male. I narcos sono narcotrafficanti, componenti di organizzazioni criminali che trafficano stupefacenti. E per fortuna che nessuno ha avuto l’idea di fare una serie tv dal titolo “mafia”. Chissà cosa sarebbe potuto succedere. Anche se la magliettina con quel logo in certi negozi di souvenir va a ruba.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da RosaNero - Il Personaggio