Resta in contatto

RosaNero - Il Personaggio

Palermo, Crivello bacchetta i suoi: “Abbiamo sbagliato troppo, ora altre 10 vittorie”

Il difensore palermitano torna sulla partita persa domenica scorsa in casa contro il Savoia, consola il compagno Ficarrotta e promette impegno già a partire dalla trasferta di Palmi

“La prima sconfitta l’abbiamo presa male, non ci siamo abituati, ma è stato solo un incidente di percorso e vogliamo subito reagire”. Lo ha detto il difensore centrale del Palermo Roberto Crivello a proposito della partita persa contro il Savoia domenica al “Barbera”.Il mister ci ha subito rincuorati – contonua Crivello – nello spogliatoio non ci siamo detti nulla di particolare. Ficarrotta non è responsabile della sconfitta, Luca è stato il primo a scusarsi, non abbiamo perso per colpa sua ma nostra visto che abbiamo sbagliato troppo“.

Per il difensore palermitano la responsabilità è da dividere fra tutti i giocatori rosanero. “Tutti quelli che sono scesi in campo – dice Crivello – non hanno reso al massimo, siamo una squadra strana perché spesso nell’intensità ci sono alti e bassi. Questa sconfitta deve essere un punto di ripartenza, sotto l’aspetto della tattica sarà il mister a decidere. Dobbiamo svegliarci perché forse ci eravamo un po’ adagiati, adesso vogliamo altre dieci vittorie di fila”.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da RosaNero - Il Personaggio