Calcio Rosa Nero
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Palermo, Verre: “La scelta è stata semplice, dopo 9 anni sono tornato senza dubbi”

Il centrocampista arrivato dalla Sampdoria ha debuttato nella vittoria di Ascoli. “Promozione? Pensiamo prima alla Reggina. Consolidiamo la categoria e poi vediamo”

“La scelta è stata semplice, la piazza la conosco bene, il calore dei tifosi pure, non ho avuto dubbi. Sinceramente quando dietro al Palermo c’è una società prestigiosa e importante come il City Football Group per un giocatore è più facile accettare”. Lo ha detto Valerio Verre, nuovo acquisto del Palermo che è arrivato in rosanero venerdì e ieri ha esordido nella vittoria di Ascoli. Per Verre, centrocampista classe 1994, si tratta di un ritorno in rosanero visto che faceva parte della squadra che con Beppe Iachini alla guida vinse il campionato di B nel 2014.

“Sono passati 9 anni – ha continuato Verre – e sono tornato senza dubbi. Esordire con una vittoria come è successo ieri in una trasferta difficile come quella di Ascoli è stato ancora più bello. Dopo 9 anni sono tante le cose che uno mette dentro, a livello di esperienza in primis. Ora sono anche padre, uno assume maggiore responsabilità sia in campo che fuori. Sono cresciuto tanto rispetto a nove anni fa, ero un bambino, al secondo anno in cui andavo a giocare via da casa. Ora mi sento più maturo”.

Verre arriva in prestito con diritto di opzione per il riscatto dalla Sampdoria. “L’obiettivo del Palermo è consolidare la categoria – ha detto il centrocampista – la società mi ha detto questo, poi è normale che fra qualche mese vedremo dove saremo. Intanto come primo obiettivo c’è la Reggina, dobbiamo pensare partita dopo partita. Il mio secondo debutto al Barbera sarà emozionante, come 9 anni fa mi aspetto tanto calore e tanto pubblico”.

Verre ha vissuto con il resto della squadra i momenti difficili dell’atterraggio d’emergenza dopo la rottura del finestrino in cabina di pilotaggio al momento della partenza da Palermo verso Pescara.

“Diciamo che è stata una trasferta un po’ movimentata – ha detto Verre – ma questo è un gruppo spettacolare che ha vissuto persino quello che stava succedendo con il sorriso. E questo in una squadra è importante perchè poi ti ritrovi questa caratteristica anche in campo. Non ci siamo spaventati tanto perchè il comandante è stato bravo a tranquillizzarci”.

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il centrocampista rosanero all'antivigilia della sfida con la Cremonese è stato intervistato dal blog "Cronache...
L'attaccante in gol contro il Como ha parlato in sala stampa al termine della partita...
L'attaccante rosanero intervistato da Marco Capone per Palermotoday: "I nostri sostenitori non ci hanno mai...

Dal Network

Le parole dell'attaccante grigiorosso al termine della sfida contro il Palermo...
Le parole del tecnico grigiorosso al termine della gara pareggiata contro il Palermo...
Incredibile match a Cremona con i ragazzi di Stroppa che recuperano due gol dei rosanero...
Calcio Rosanero